"Messaggio all'Umanità"

 

                 di Beppe Grillo, 31 dicembre 1998 ore 20:30

 

 

Gentile umanità, "umanità", risorse umane, esuberi, share, utenti globali,

consumatori e consumati. Salve.

Che questo plauso vi giunga nelle case e spero momentaneamente non crollate,

stiamo per affrontare insieme il terzo millennio, e nonostante tutto quello

che posso dire i famosi disfattisti di questo millennio, io sono ottimista e

voglio coinvolgere nel mio ottimismo anche voi, non solo con le parole, ma

con cifre e dati.

Stiamo affrontando insieme il terzo millennio con 3 miliardi di analfabeti,

1 miliardo e 500 milioni di persone che non hanno mai visto un telefono,

nell'era della grande globalizzazione della comunicazione, l'era del

computer del terzo millennio; 2 miliardi di persone che hanno meno di 3

chilowatt di corrente in casa, il computer se lo accendono devono spegnere

il frigo.

Ma io non sono cosi pessimista, direi che l'economia è andata molto bene,

specialmente per i 3 uomini più ricchi del mondo, infatti le 3 persone più

ricche del mondo il loro patrimonio è identico al prodotto interno lordo di

50 stati africani.

 

L'economia è strana, va un po' di qua o va  un po' di là, va più un po' di

qua. Il 20 per cento dell'umanità consuma come l'80 per cento della

rimanente umanità. Però non sono dati scoraggianti, amici, l'economia è una

cosa strana: Ecos-nomos, ecos e nomos quando si parla di economia chi meglio

di me che sono di Genova può capire che cosa significhi.

Economia è la storia delle cose, spostare le cose. 4'000'000'000 di

tonnellate di merci ogni anno vengono spostate con 1'000'000'000 di

tonnellate di petrolio. Questa è l'economia. L'economia del telefono, di

quanti orologi facciamo, di quanta carta facciamo, dove la spostiamo. Invece

quando si parla di economia si parla di borsa, di finanza, l'economia è

strana, è curiosa.

Quelli che gestiscono l'economia sanno tutto di te. Con una carta di credito

sanno cosa compri, quando prendi un'autostrada sonno quanti chilometri fai.

Se fai del carburante sanno che benzina usi. Se entri in un supermercato ti

filmano, e sanno anche se prendi o no cassette porno: "guarda papà

che ha preso la cassetta porno".

L'economia sa tutto di te e tu non sai niente dell'economia. La tua banca sa

tutto di te, di quanti soldi hai, e quando li spendi; ma tu non sai niente

di cosa fa la banca dei tuoi soldi e dove li mette, e se ce li ha! Perchè ci

sono cose che non si riesce a capire cosa sia una banca. Io vedo pubblicità

di grandi tenori. Questo Pavarotti: "tu conti perchè non sei solo un conto,

tu conti non sei un conto", e lui il conto ce l'ha a Montecarlo.

 

Ora io vorrei capire che cosa c'è in una banca. L'oro? L'oro è nelle banche

centrali; ogni banca centrale ha delle tonnellate d'oro, ma noi non riusciamo

neanche più a percepire se l'oro è una ricchezza o no. Secondo voi l'oro è

una ricchezza o no, l'oro? L'oro si prende in un buco in Amazzonia, in

Turchia, si scava. C'ha un impatto ambientale, l'oro, che è il maggiore di

qualsiasi cosa esistente al mondo. Per un chilo di oro estratto si fanno

trecento chili di mercurio e cianuro. Si prende questo oro in un buco in

Amazzonia e si nasconde in un caveau  di una banca: in un altro buco. Da un

buco ad un altro buco. Perchè non si fa direttamente la banca sul primo

buco?

Allora l'oro è una ricchezza o no? E' una ricchezza se si nasconde in un

caveau di una banca? NO!! Non è una ricchezza! E' un costo. E' una ricchezza

se tu prendi l'oro e lo dai ad un orafo, ad un dentista per fare dei ponti,

per farlo lavorare.

 

Ormai le parole non hanno più senso amici. L'economia non è più spostare le

cose o controllare le cose come si spostano, ma è controllare cosa fanno

questi schizofrenici che determinano che in borsa  succeda qualsiasi cosa.

Uno si fa fare una roba in uno studio ovale di Washington e crolla la borsa

in Tailandia. Uno speculatore svizzero specula, la borsa sale, e chi lo

prende nel culo è un lavoratore napoletano. Non si capisce più niente.

Questa è paranoia mentale. L'economia se dovessi visualizzarla così, con

un'immagine, sarebbe un cane, gioioso, ma non che muove la coda, è la coda

che muove il cane.

 

Amici credo di esagerare in questo momento, mi sto un po' montando la testa,

però questa lesione celebrale sta affaticando anche le menti più

straordinarie. Quindi cari esuberi, controllare bene le parole; nelle parole

sta' il significato del nuovo millennio che dovremo affrontare insieme. Le

parole buone sono state tutte prese, comprate, messe sotto royalty da grandi

aziende che fanno grandi matrimoni; celebriamo in questo centenario dei

matrimoni straordinari, ma invece di fare dei figli, i figli li eliminano.

La Ciba-Gaigy, la più grande multinazionale del farmaco nel mondo, si è

unita con la Sandos, la più grande azienda di pesticidi nel mondo. Farmaci e

pesticidi insieme amici! Hanno dato vita ad un leviatano  da 50'000

miliardi. Hanno licenziato 15'000 "esuberi", però sono stati quotati in

borsa. La Exon con la Mobil. Le prime 10 banche del mondo fatturano come un

terzo del prodotto interno lordo del mondo intero.

Non ci sarà una legge nel prossimo millennio, fatta per i cittadini, se non

passerà il veto di una di queste 100 multinazionali.

 

Allora cosa vuol dire privato e pubblico, amici. Io sono un pubblico. Io

sono un privato. Dipende. Il privato è un nome una faccia, un indirizzo, un

odore; ma oggi i privati chi sono? Società anonime, non sai chi sono; a

responsabilità molto limitata. Il buco nell'ozono chi l'ha fatto? Cazzo!

Questi CFC, Cloro Fluoro Carburi li hanno fatti 10 società; hanno fatto

miliardi di utili e adesso i danni li dobbiamo pagare noi. Il privato

guadagna e il pubblico deve metterci una pezza. Chi è oggi il privato?

Società anonimaa  responsabilità molto limitata e con sede alle Isole Cayman.

Allora io chiedo a voi, esuberi, brutti esuberi che non siete altro. Io sono

a favore della pena di morte, ve lo dico qui, ma non per gli individui.

Eliminare la pena di morte per le persone e metterla per le aziende;

un'azienda che si macchia di crimini contro l'umanità deve essere condannata

a morte. Vi sembra un po' mefitico? Un po' nevrastenico? No! Ma non va tutto

così. Ci sono anche delle buone cose. Per esempio le cose che vanno bene è

la solidarietà. Io vi esorto ad essere buoni, ci siete sempre voi,

volontari, i buoni che cercano di fare qualche cosa per gli altri. E'

bellissimo vedere queste trasmissioni di 30 ore, 30 ore per la vita. 30 ore

di trasmissione, mai 5 minuti per vedere come vengono usati i soldi. E'

bello vedere i mie colleghi che vanno a  fare beneficenza con il rimborso

spese. E' bellissimo. E' come se io andassi da un povero e dicessi: "ti

volevo dare 3 mila Lire, ma ne ho speso 10 di taxi, mi devi dare tu 7 mila

Lire di differenza". Io sono stanco di questa beneficenza, solidarietà, io

vi esorto a non dare più una Lira, in nessuna ricerca; la ricerca sul cancro

io non la voglio più fare con i soldi dati a queste associazioni che hanno

sperperato miliardi da vent'anni a questa parte. Io dovrei fare la ricerca,

dovrei dare alla ricerca quando la ricerca non esiste. Questo lo dice Mc

Millan un nobel, ha preso un nobel per la chimica, lo scopritore della

vitamina B si è alzato vergognosamente, si è alzato e ha detto "Mi vergogno!

Mi vergogno, la ricerca pura non esiste piè. Esiste la ricerca finanziata

dalle case farmaceutiche". Tutti i ricercatori sono azionisti delle case

farmaceutiche.

Sono cose pesanti, lo so, ma io vedere migliaia di persone, milioni, che

cadono in questo tranello, non date più soldi a nessuno. La ricerca sul

cancro si fa cercando di convincere la sorella di Agnelli ad andare da suo

fratello e dirgli "cosa vuoi passare alla storia come un presidente di

calcio, un vecchio play-boy, un gozzilla, un uomo che ha rovinato l'aria a

milioni di persone, o vuoi passare alla storia come uno che ha cambiato in

meglio i destini di milioni di persone?". La ricerca sul cancro è questa.

Convincere questa gente, che detiene il vero potere, a cambiare il petrolio

con altre alternative, di cambiare un motore, di farne un altro.

 

L'economia è curiosa amici, è sempre curiosa. A Los Angeles, ho qui un dato

straordinario, hanno deviato le fogne per analizzarle per vedere se in certi

quartieri di Los Angeles ci si drogava di più o di meno. Pensate che

meraviglia, un giorno noi non potremo fare più la cacca sul water, ma

dovremo farla in un vasino e consegnarla ad un vigile per le sue

osservazioni. Io ho paura nel potere di queste parole che non vogliono più

dire niente: ecologia, natura. Dubitate di questi. Noi pensiamo che il

potere sia in queste sigle incredibili: il G.A.T., il Fondo Monetario, la

Banca Mondiale, l'ONU; guardate che figura che ha fatto l'O.N.U. Dio mio.

Mentre tralasciamo É. , sappiamo tutto sul cuoco di D'Alema, sappiamo di

cose incredibili e non sappiamo chi è Murdoch, sul primo canale lo chiamano

Mardoch, sul secondo Murdoch, io lo chiamo Merdoch. Merdoch è un grande

magnate, lavora ed è proprietario in 54 paesi del mondo, ha 27 televisioni

negli Stati Uniti, e viene in Italia e vuol comprare i diritti televisivi

della Salernitana! Ma che cazzo sta' succedendo?!

Una confidenza voglio farvi, ecco i poteri dove sono, stanno decidendo per

esempio, e non stanno dicendo niente a nessuno, in seno al W.T.O. ,c'abbiamo

il W.T.O. World Trade Organization, che è il commercio del mondo, c'è uno,

Ruggero si chiama, Ruggero, è uno con una lesione, leggera, celebrale, che

pensa che far girare le cose nel mondo sia il massimo É, far girare una

banana per 10'000 chilometri sia il massimo; ebbene in seno a questo

organismo stanno mettendosi d'accordo, con un accordo che si chiama A.M.I.

Accordo Multilaterale sugli Investimenti, questo accordo, se lo approvano,

ci rovineranno tutti perchè qualsiasi trance nazionale può comprarsi

l'acquedotto di casa tua, metterci l'atrazina, perchè magari produce anche

atrazina in pùè,  e decidere che va bene così, tu non conti più, o la bevi o

muori di sete. Lo sta già facendo Suez Lionnaise, che è una multinazionale

dell'acqua, ha comprato l'acquedotto e l'acqua di 60 città in Europa. E'

successo uno scandalo, ve lo voglio dire, Etil, una multinazionale

americana, è andata in Canada e ha venduto una neurotossina nella benzina

canadese: è scoppiato un casino, tumulti, casini, era una neurotossina che

faceva morire, han fatto la causa, l'ha vinta la multinazionale ed il

governo canadese ha pagato 140'000'000 di dollari di danni, per sommosse,

scioperi e per sputtanamento di nome. Quindi se non ci sarà più una

barricata contro queste transnazionali, il nuovo ordine sociale sarà

costituito, anzi il nuovo disordine sociale, sarà costituito.

 

Quindi, cosa dirvi, di ancora ottimistico, le cose vanno bene. L'inflazione

è bassa, è talmente bassa che la città con la più bassa inflazione d'Europa

è Potenza: sono tutti disoccupati. Non fa niente nessuno e l'inflazione è

all'1 per cento. Il massimo per l'economista.

Chi ci capisce piè niente oggi, quando un miliardo e mezzo di dollari al

giorno viaggiano alla velocità della luce. Oggi chi è ricco? Una volta era

ricco chi aveva i miliardi, i soldi, l'arabo era ricco, pieno di dollari,

oggi l'uomo più potente del mondo è Bill Gates ha un patrimonio di 40'000

miliardi di bit, ha i bit non ha i soldi, i soldi sono per i poveracci come

voi, esuberi, risorse, lui ha i bit, bit bit bit, lui si può trasferire

pigiando un tasto in un secondo mille miliardi da una parte. Oggi ci sono i

famosi 'derivati', neanche il premio nobel Tobin è riuscito a metterci una

tassa dell'1 per cento contro le speculazioni di borsa, che basterebbe

quella tassa lì a risolvere un casino di problemi. No! Oggi 1'500 miliardi

di dollari al giorno viaggiano così: sono i derivati. Uno compra una cosa

che non esiste, fatta da un'azienda che non c'è ancora, con i soldi che non

ha. Questa è la grande lesione celebrale.

 

Oggi ci sono i termini 'globali', anzi siamo arrivati al "glocale" . La

globalizzazione che arriva localmente dove? Nel punto più estremo a metà del

tuo corpo.

Abbiamo parole come "adeguamento strutturale", il fondo monetario è andato

in tutto il mondo, dicendo "guardate dovete fare gli adeguamenti strutturali

se volete i nostri soldi". Il Messico lo ha fatto ed è fallito. La Tailandia

l'ha fatto ed è fallita. L'Indonesia l'ha fatto ed è fallita. Sempre con

l'adeguamento strutturale, che è una legge della domanda e dell'offerta.

L'adeguamento strutturale è far combaciare la domanda con l'offerta.

L'offerta è un buchino di culo piccolissimo, e la domanda è un supposta come

un dirigibile. L'inserimento della domanda nell'offerta si chiama

"adeguamento strutturale col minimo danno possibile".

 

Abbiamo visto guerre in corso, abbiamo visto, come ho detto prima, sigle che

non contano più, come l'O.N.U., la N.A.TO., oggi conta MTV, una piccola

televisione che trasmette a 1'200'000'000 di persone, trasmette Rock, Folk,

Hard Rock, pianifica, vende ad 1'200'000'000 di persone la stessa merce, la

Coca-Cola, il McDonalds, pianifica, mio dio, pianifica la musica: è globale.

Gli indios cantano canzoni di Ramazzotti, Ramazzotti canta le canzoni degli

indios. L'unica differenza è che gli indios non prendono diritti d'autore.

Ma questo è un particolare.

 

Abbiamo detto che è stato un secolo buono, in fondo ci sono 59 guerre che

attualmente ci sono nel mondo, l'ultima, che non è ancora finita, quella

americana che è andata a portare e a sedare la pace; oggi c'è la pace

fredda, mi viene in mente stando alla scrivania che l'unica differenza tra

me e Clinton è che io, sotto, non ho nessuno. E quindi vedere questa guerra

tecnologica, vedere le crociate del medio evo, non è una crociata del medio

evo, missili super intelligenti, missili che gli dai la carta d'identità e

seguono personalmente la vittima. I cruise, missili da crociera, sono quelli

con gli occhiali da sole, missili che seguono solo quelli con i baffi,

D'Alema non esce da un mese e mezzo. E di risposta abbiamo le armi chimiche

dei famosi iracheni, armi medievali, bombe con i brufoli, esplodono e ci

sono dei brufoli del vaiolo, bombe alla peste, bombe e missili al botulino,

il medio evo contro il terzo millennio.

 

Però io non sarei così pessimista. Se vi sembro pessimista ditelo. Siamo

anche nell'anno del giubileo, amici, quindi gioiremo insieme. La fede del

mondo si riunirà in una città, e finalmente sarà l'anno in cui l'Italia,

scoprirà i sacri valori immobiliari. Amici, nel giubileo si spendono

migliaia di miliardi, e nel momento in cui si è decretato che doveva essere

Roma l'ospite, cosa è successo, i due piè grandi quotidiani di Roma, il

Tempo e il Messaggero, sono stati comprati da due famiglie di 'palazzinari',

i Caltagirone e i Bonifacio, che si sono spartiti praticamente l'informazione

della città; uno fa finta di essere di sinistra, e l'altro fa finta di

essere di destra. Straordinaria questa fede all'otto o al nove per mille.

 

Mah, sono raffreddato, e nonostante, come dicevo prima, i miliardi spesi

nella ricerca, il virus ha esattamente vinto come vinceva nel medio evo. Ci

sono 8 milioni di persone a letto con il raffreddore, la ricerca 'ricerca' e

il virus dice "dove stai ricercando".

Ho paura che la medicina e la cura sia diventato il problema, quello vero.

Oggi la malattia è, mah, non saprei neanche dare una definizione, ci sono

prodotti pubblicizzati in televisione, sceneggiati sugli ospedali, ormai un

ospedale che è in passivo basta venderlo a Cecchi Gori e si possono fare

degli affari. Boh. La medicina è che siamo in pasto ormai a della gente che

sono i veri "serial killer".

 

Le ditte farmaceutiche si uniscono con le ditte di pesticidi e parlano di

scienza della vita. La Novartis come slogan pubblicitario ha: "We are with

you for Life" siamo con te per la vita, farmaci e pesticidi, non ci mollano

più. Ti danno la dose di pesticida e poi ti vendono l'antidoto. Non ci

mollano più, noi siamo in mezzo a questa gente, i medici che sono diventati

spacciatori di ricette, i farmacisti che vendo qualsiasi cosa perchè si sono

inventati una parola, la parola è "coadiuvante". Un paio di scarpe:

coadiuvante della circolazione periferica, ma cosa cacchio stai dicendo,

sono ciabatte marce. Ma coadiuvano. Il medico spaccia le ricette, il

farmacista il narcotrafficante, e noi siamo i tossicodipendenti per la

nostra dose giornaliera di cura. Una volta si diceva, alla domanda qual è

quella malattia che si propaga per atto sessuale e porta inevitabilmente

alla morte? Si diceva che era l'AIDS! Oggi la malattia che si propaga

tramite atto sessuale e porta inevitabilmente alla morte è la vita. Essere

vivi si è malati, state attenti a non far vedere dei sintomi perchè, come

fai vedere un sintomo, hanno le malattie pronte. Dai un colpo: hai

un'ecchimosi; ti sanguina il naso: non ti sanguina il naso, hai l'epistassi;

digrigni i denti di notte, no, hai il bruxismo.

Noi siamo in mano a questi specialisti del nulla, del vuoto, pillole e

contropillole, specialisti che ti insegnano ad allevare i figli, specialisti

che ti dicono come fare amicizia, specialisti del nulla! Siamo in mano a

questa gente che parla e dice cose di malattie.  Siamo in mano a della

gente, e deve trovare delle malattie nuove per venderci la cura, allora

state attenti, se date un colpo di tosse, fatelo di nascosto.

 

Ora vorrei parlarvi un pochino dell'Europa, ma cosa dire dell'Europa. Questo

paradiso che ci viene propinato, la moneta unica, il mercato unito, la

moneta unica, il pensiero unico. Essere tutti uguali, è bellissimo. Un

giorno un disoccupato di Teramo va a Bon e fa il disoccupato a Bon. E'

bellissima questa visione dell'Europa di tutti uguali. Abbiamo cancellato le

differenze facendo finta che non esistano. Ma ci sono mussulmani, ebrei,

ortodossi. E' pieno di gente diversissima. La bellezza della diversità dove

è andata a finire? Io non sarò mai uguale ad un olandese. Dio mio! La lingua

più parlata in Europa è l'inglese e l'unica nazione che non fa parte

dell'Europa è l'Inghilterra. Dio mio! Fanno tutto, sono già arrivati, stanno

ottimizzando, con i decreti  i diritti. Ci riempiranno di diritti. Pieni di

diritti. Il diritto di ripararti la macchina da un'officina certificata

dalla Comunità Europea, ti toglierà la libertà, se sei capace, di

riparartela da solo. State attenti: se si ferma la macchina non alzate il

cofano. Vi fanno un culo così. Scappate, dite che non era vostra. I carciofi

devono essere 35 cm, le banane 28 mm, guardate il casino che sta succedendo

per 3 millimetri su una banana. Un casino gli americani hanno fatto, per

questo bombardano, gli americani: per i pistacchi, le arachidi, le banane.

 

Cari esuberi, con i poteri saranno cancellate un sacco di cose, un sacco di

libertà. Per esempio sono state eliminate 70 razze di cani. Il bassotto per

chiamarsi bassotto deve avere un'estensione dal culo a terra di 18 cm. Ci

sono dei bassotti che per non estinguersi camminano in punta dei piedi così.

I sedili degli autobus europei non devono oltrepassare i 38 cm., 38! Gli

olandesi hanno detto "abbiamo il culo di 60 e il buco di 2 cm, andremo a

piedi! Stanno scomparendo un sacco di persone: un ottico non potrà più

chiamarsi ottico ma produttore di sistemi oftalmici. Costerà 35 milioni, chi

non ce l'ha chiude. E andranno avanti, chi, i Luxottica, il franchising,

saremo tutti un franchising tutti i negozi uguali con dentro persone tutte

uguali, dello stesso colore. Solo che le persone saranno intercambiabili

come i mobili e come le merci. Chiunque può fare una cosa. Chiunque può

friggere una patatina della McDonalds. Quindi saremo tutti pianificati, e

stanno venendo fuori queste persone inutili, che dicevo prima, che

pianificano la vita dei nostri figli con ISO 4'000, ISO 12'000, gli

ottimizzatori delle risorse umane, siamo diventati risorse.

 

Mah, non vorrei però lasciarvi con dei dubbi. Io odio profondamente l'Europa

perchè è un'opera disgustosa, disgustosa perchè sono 20 persone che decidono

sul destino di 400 milioni di persone. E non è il parlamento, il parlamento

non conta da nessuna parte. Non vedete che nessuno va più a votare, cosa

volete che conti un parlamento? Contano le commisisoni, 20 persone che sono

20 consulenti delle trans-nazionali che decidono sul destino di 400 milioni,

e non è un'opera di colonizzazione questa? Ci hanno chiesto se eravamo

d'accordo, sull'Europa? Ce lo hanno chiesto? Abbiamo votato, abbiamo

espresso un desiderio? Ci hanno detto che c'è l'accordo di Maastricht,

leggete l'articolo 157   nell'accordo di Maastricht e vedrete cosa c'è

scritto.  C'è scritto che loro possono prendere qualsiasi decisione, le 20

persone, senza che nessun parlamento o governo possa intercedere. Loro hanno

facoltà di decidere qualsiasi cosa. Possono venirti a comprare  a Roma

l'acquedotto, a Torino l'acqua potabile, e gli devi garantire gli

investimenti. Dio mio. Abbiamo delegato la nostra vita a dei malati mentali.

 

Ma io, però, non sarei così pessimista. Abbiamo ancora una forza; la grande

forza della nostra disperazione. Non credete piè in niente, mettete in crisi

tutto, createvi dei dubbi, non date per scontato niente, non date per

scontato niente!

Ma dato che stiamo insieme passando l'anno, mi É sono preoccupato per il

cenone, nel senso che abbiamo il tacchino con 4 cosce modificato

geneticamente, abbiamo la mucca pazza; perchè non dovrebbe essere pazza la

mucca? Perchè non dovrebbe essere pazza? Ditemi perchè? Gli mettono una

macchina che la pompa e la ciuccia per 6 mesi all'anno, gli fa fare 6'000

litri di latte invece di 600 di una vacca normale. Questo apparecchio si

chiama "armony", la ciuccia tutto il giorno. Lei, poverina, penserˆ

"l'umanitˆ avrˆ bisogno di piè latte". Non è vero c'è un latte in eccedenza

che viene ridotto in polvere e glielo rifanno mangiare, lei dice: "come

cazzo è quest'umanitˆ qui?" I polli, i polli con l'Alzheimer nascono tutti

in incubatrice e la gallina, oggi, non ha piè il ricordo della cova

dell'uovo, non gira piè l'uovo e il pulcino non nasce piè. Perchè lei è nata

in incubatrice. Vede le galline sull'uovo che si domandano dopo un miliardo

d'anni , dicono: non mi ricordo piè cosa devo fare con l'uovo. Il morbo di

Alzheimer delle galline. I salmoni modificati geneticamente, anche loro,

vanno in discesa per i fiumi, gli orsi, magri, gli aspettano sopra e dicono:

"come mai non passa mai un cazzo di salmone qui"? E allora modificazione

delle persone, stanno prendendo É c'è uno che gira per il mondo, si chiama

Cavalli Sforza, attenti a quelli con due cognomi, Cavalli Sforza e succhia

il sangue a generi umanitari. Gli succhia il sangue. Una ditta

multinazionale farmaceutica   svedese è andata in un paesino di Limone sul

Garda. A Limone sul Garda non hanno il colesterolo nel sangue, non si sa

come mai, nel sangue non hanno colesterolo. Questa ditta qua è andata da un

vecchio, gli ha preso un po' di sangue, l'ha surgelato e lo ha brevettato.

Ha detto "il tuo sangue è mio", e questo qui ha detto "Ma no! E' mio", "No!

E' mio!" e ha vinto la causa l'azienda. L'azienda è padrone del sangue di

una popolazione di Limone sul Garda. Non hanno scoperto niente. Hanno solo

preso e surgelato e messo sotto contratto É sotto brevetto. E' come se

Mendeleev   quando ha scoperto gli elementi, il giorno che ha scoperto

l'ossigeno avesse detto: "benissimo, ho scoperto l'ossigeno, chi respira mi

paga una royalty" chi respira paga, pensa a Genova che casino, tutti É

morivano tutti in apnea.

 

Allora modificare geneticamente, io non so se sia corretto. Clonare, la

clonazione è bellissima, secondo me, io É  sarebbe bello avere un secondo

Grillo che va lui ai processi, vai te, il clone; al militare, va il clone.

Bellissimo. Io mi tengo solo le cose migliori. Non ci credo, non credo piè a

quasi niente, ma comunque quello che penso credo non sia importante.

L'importante è quello che credete e pensate voi. Per finire io direi di

attraversare l'anno insieme, cercando di non prendersi un mortaretto sulla

testa, sperando che non ci siano i soliti 100-150 morti, e se si passa

l'anno buttando le cose vecchie, state attenti perchè è una trappola. Non

esistono cose vecchie; esistono cose nuove buttate via, rimpiazzate da cose

nuovissime. Noi buttiamo cose nuove per rimpiazzarle con cose nuovissime.

Quindi direi che ci siamo detti tutto, vorrei lasciarvi per˜ con un sorriso,

in fondo c'è ancora una speranza. E nell'anno, diciamo, della fede, che

probabilmente dall'8 per mille passa al 9, io vorrei dirvi una cosa:

 

<< Un'economista incontra Dio, e dice "tu sei Dio", e Dio dice "Si". "Senti

è vero che un secondo dei tuoi sono come 10'000 anni per noi?", e Dio dice

"Si". "Ed è vero che un centesimo dei tuoi sono 10'000 miliardi per noi?",

"Si, è vero". "Potresti prestarmi 5'000 Lire?". E Dio dice "Volentieri, ma

non ce li ho qua, se mi aspetti 10 minuti vado a prenderli". L'economista è

quello che aspetta quei 10 minuti, per l'eternitˆ.>>

BUON ANNO.

 

Beppe Grillo