Convegno

Per vedere l'invito del convegno.

 

Gli atti del convegno sono disponibili qui.


"Oltre il Doping:

nuove prospettive di vittoria"


Torino, 2 Ottobre 1999 ore 9.15


Centro Congressi dell'Unione Industriale di TorinoVia Fanti, 17



Il Convegno, destinato a giovani, genitori, allenatori, dirigenti sportivi, insegnanti, professionisti ed esperti dei settore italiani e stranieri, ha lo scopo di sensibilizzare, informare, prevenire e valutare l'insieme degli effetti negativi dei doping nella pratica sportiva. Nell'ottica della promozione dei rispetto della salute, dei corpo, delle regole e dei valori, sarà evidenziato il ruolo che la psicologia dello sport può svolgere a favore degli atleti.



Programma

09.15 Apertura lavori e saluto autorità
Moderatori:
Filippo Grassia
Presidente Nazionale U.S.S.I.
Gioachino Kratter
Coordinatore Regionale Tecnico Sportivo CONI

09.40 "Presupposti psicologici al doping"
Mauro Venturello
Vice Presidente dell'Ordine degli Psicologi dei Piemonte

10.00 "Aspetti dei fenomeno doping"
Louis-Claude Gallien
Vice Presidente Comitato Nazionale Olimpico
Francese (C.N.O.S.F)
Jean-Paul Escande
Ex Presidente Commissione Antidoping del Comitato
Olimpico Nazionale Francese

10.40 "I rischi e le conseguenze sulla salute" Gian Martino Benzi Direttore dell'istituto di Farmacologia della Facoltà di Scienze dell'Università di Pavia, Componente della Commissione Scientifica Antidoping del CONI

1100 Testimonianza di atleti:
Deborah Compagnoni, Olimpionica di Sci Alpino
Laura Chiesa, Olimpionica di Spada
PierLuigi Marzorati, Olimpionico di Pallacanestro

11.20 La campagna dei CONI: Io non rischio la salute"
Pasquale Bellotti
Segretario della Commissione Scientifica Antidoping
dei CONI

11.50 "La strategia della Regione Piemonte per la lotta al doping"
Mario Valpreda
Direttore della Sanità pubblica della Regione Piemonte

12.10 "Il futuro della competizione: verso la psicologia o la Chimica?"
Marco Chisotti
Membro dei Dipartimento di Psicologia dello Sport della Scuola Universitaria
.......Interfacoltà in Scienze Motorie, Università di Torino

12.30 Dibattito

13.00 Rinfresco

Gli atti del convegno
sono disponibili qui.

La partecipazione al convegno
è libera e gratuita fino
ad esaurimento posti